mercoledì 26 gennaio 2011

Daniel, non aver paura di tirare un calcio di rigore...

Palermo,
January 26th

Caro Daniel,

è da un pò che non ti scrivo, perdonami. Però non fare il furbetto, ti conosco. So cosa hai fatto la scorsa sera. Sei entrato nel cuore di Delio e lo hai guidato nelle sue scelte. Perchè sai riconoscere un cuore buono come il tuo anche solo sfiorandolo con la tua anima. Lo ammetto, ho avuto un sussulto quando Delio ha indicato quel ragazzino per il rigore decisivo. Mi chiedevo: perchè? E conitnuava a battermi forte il cuore. Poi si è girato di spalle e ho letto il nome sulla maglia. Ed il cuore ha smesso di battere per un secondo lunghissimo. Gol. Delirio e lacrime al Barbera. Non fare il furbetto Daniel, ti conosco. Quel rigore l'hai calciato tu...


(nella foto sopra) In ricordo di Daniel
(nella foto sotto) Daniel Celso Jara Martinez dopo il rigore decisivo in Palermo vs Parma (TIM Cup)

2 commenti:

Anonimo ha detto...

bellissmo articolo Enry,come al solito mi ha fatto emozionare per davvero...Ciao

Salvatore

Claudio ha detto...

Bravo Enri.
Hai messo il mio disegno ... involontariamente mi hai reso partecipe di questo tuo pensiero. Grazie!

Claudio.