domenica 4 maggio 2008

Alla ricerca dell'onda perfetta a Mondello...

L’onda perfetta. Quell’onda che, scrive Bambarèn (noto surfista-poeta australiano), fonde perfettamente l’uomo alla sua tavola da surf in un matrimonio mistico. Quell’onda che cavalcata, porta dritti in quel luogo ove i sogni diventano realtà. Quell’onda che i surfisti di tutto il mondo cercano. Quell’onda che, chissà, non si trovi di passaggio a Mondello tra il 10 ed il 18 Maggio.
In quei giorni, come ogni anno, la kermesse internazionale del World Festival on The Beach pianterà le tende nella baia palermitana. Ogni mattina, dietro Monte Pellegrino, oltre al sole sorgeranno magia e spettacolo. Surfisti da tutto il mondo si sfideranno sulle onde inseguendo medaglie splendenti come il sole. Ma non solo. Da tutti i paesi giungeranno sulla dorata sabbia mondelliana le più svariate discipline. Chi cercherà la vela la troverà. Chi cercherà il parapendio troverà anche quello. E perché non fare la più classica delle partite di beach volley, magari contro i campioni uscenti cubani Alvares e Munder? Incredibile a credersi, ma in mezzo a queste competizioni ‘esotiche’ ci sarà spazio anche per discipline come la scherma da spiaggia (novità introdotta da quest’anno) o il ciclismo. Quest’anno infatti la maglia rosa non la vestiranno solo i beniamini calcistici della città, ma anche i ciclisti del 91° Giro d’Italia che partirà dal capoluogo siculo, passando proprio dalla borgata marinara.
Con queste premesse, mantenersi leggeri di corpo e di spirito è d’obbligo. E anche li, basta fermarsi in uno dei tanti baretti e magari gustare la nostra ‘brioscia’ col gelato preferita fra un bagno e l’altro. Lo spettacolo tanto ci aspetta e non va a dormire neanche al calar del sole. Immersi nel freschetto che caratterizza le serate primaverili, ci si fa trasportare dagli spettacoli live pop, jazz e da quella musica che sembra uscire dolce dal cuore della spiaggia. In riva al mare i sogni volano veloci sui granelli di sabbia sfiorandoci la pelle come piccoli segreti. Il profumo della spuma delle onde ci penetra le narici cullandoci in attesa dell’alba. Chiamatele emozioni. Chiamatela poesia. Chiamatela magia. O più semplicemente, chiamatela Mondello. Quel luogo dove anche i gabbiani al tramonto ricercano la felicità. Tentando di afferrare quel rosso, che da queste parti sa d’infinito.

Enricuzzu


(nella foto) Manifesto del World Festival on The Beach
(nel video) Promo del Festival organizzato dal club Albaria

9 commenti:

Marcella°°° ha detto...

uè... sono passata a fare un giretto per il tuo blog...sai mi è venuta la voglia di venire a Mondello!!! mi ospiteresti??? così potrei conoscere le bellezze della tua terra...un bacione

Enricuzzu ha detto...

E verresti a passare 'pallosissime' giornate con me in spiaggia, fra l'acqua, il sole, il beach volley, e ancora più noiosissime serate sul lungomare di Mondello fra concerti live in spiaggia e gelati in riva al mare? Non ti scoccia? =)

marcella°°° ha detto...

ho capito che non mi vuoi ospitare... xò... verrò lo stesso!!! :)

Anonimo ha detto...

E' il periodo + bello per vivere Mondello.
Ed io ci sarò, come sempre.
Un bacione e complimenti per il tuo blog.

Anonimo ha detto...

Quello di prima sono io.
Ciao
Daniele

Enricuzzu ha detto...

Danielone...
stavolta si che dopo il tuo "e ci sarò come sempre" scatta l'invidiaaa... ;-)
Ciao biddazzu!

Supergiuppy ha detto...

Enicuzzu sei tornato a Palermo?? bene bene bene ;-)

Enricuzzu ha detto...

Peppe, macchè Palermo...
ancora nella nebbiosa Milano!
Per questo scatta l'invidia!

Anonimo ha detto...

Ragazzi su rosanerohome abbiamo proposto un'iniziativa che vuole rendere partecipi tutti i tifosi rosanero, affinchè PROVIAMO a fare qualcosa nel nostro piccolo per mostrare quanto è importante per noi che Amauri resti a Palermo! Se vi va di contribuire a questa iniziativa firmate la petizione su http://www.nottegiovane.it/petizione.asp?p=tratteniamoamauri è una piccola ma bella iniziativa!!!!!!!!

Noi tifosi del Palermo, vorremmo nel nostro piccolo tentare di fare qualcosa per trattenerci il nostro campione. Se anche tu non riesci ad immaginare 1 palermo senza Amauri.. Se anche tu hai le lacrime agli occhi ogni volta che pensi che forse Domenica sarà l'ultima volta che lo vedi al Barbera con la maglia rosanero... Se anche tu non vorresti mai averlo come avversario.... Se anche tu credi che Amauri sia il punto centrale sul quale costruire la squadra l'anno prossimo.... Se anche tu non ci stai a stare fermo a guardare mentre se ne và..... Se anche tu VORRESTI TRATTENERLO A PALERMO.... firma la petizione, e dai il tuo piccolo ma fondamentale contributo... LA TIFOSERIA CHIEDE IN BLOCCO AL PRESIDENTE, DI FARE UNO SFORZO ECONOMICO E SOCIETARIO, PER TRATTENERE AMAURI E COSTRUIRE ATTORNO A LUI UN GRANDE PALERMO.

FIRMA ANCHE TU LA PETIZIONE!
http://www.nottegiovane.it/petizione.asp?p=tratteniamoamauri

(Se non si vedono i dati ke devi inserire evidenziali col mouse!) Daniela